Moviesport.net - Torinocalcio
- Ansa    Meteo    Trasporti a Torino    Leggere online    TV Contattaci   |   Aggiungi ai preferiti 

Il portale Torinocalcio è realizzato da esedratorino.com e Circolo Da Giau - D&T
TI TROVI IN : Homepage > Itala va di nuovo a Pechino Cerca con Wikipedia  Cerca immagini con Google
Community
  
    Home Moviesport
    Sport Moviesport
    Affiancamento
    Video Web Moviesport
    MovieEasy 2007
 
    Diffondi Moviesport
 
CALCIO DILETTANTE
GIOVANILE A TORINO
 
    Comunicati ufficiali FIGC
    Siti delle Societa Torinesi
        e Piemontesi  
    Giornali
    RecontraGolazo - Video
      
 
    Giovanili Juve
    Giovanili Toro
    Super Oscar Torinese
 
CALCIO NEL MONDO
    Serie A
    Serie B
    Gli stadi italiani
    Squadre straniere
 
MEDIA PORTALI
    Play Foot Ball On Line
    Informazione
    Sport Business
    Riviste Sportive
    Statistica Sportiva
    Portali Video Sportivi
 
ENTI DEL CALCIO
    Regionali e Locali
    Nazionali
    Internazionali
 
GIOCHI ON LINE
    Hattrick
    Manager Zone
    Footstar
 
FANTACALCIO
    Siti per i Giocatori
    Fantacalcio On Line
 
LEGGERE
    Storie di Calcio
    Editrice Il Punto
       Piemonte in Bancarella
    BradipoLibri
    Limina Edizioni
    Parodi Editore
    Libreria Sportiva
    Baldini Castoldi Dalai
       Editore
    Kaos
    LeopoldoBloom
    Asti Libri
    Interruzioni
    Fratelli Frilli
    Libri di Medicina Sportiva
    Libri vari sul Calcio
    Cerca Libri con Google
    Un mondo a parte



Visitatori: 318078
Odierni: 28
Visit. Unici: 39836

CADMO Infor per il Sociale




Ass.ne Memoria Storica Granata e Museo Grande Torino - Basilica di Superga










Guide del Parco Orsiera





News Calcio Internazionale













Film in Tv



Libreria dello sport



Calciomercato.com





NapoliForever



Teatro dell'Applauso



Il muretto



montagnedoc.it





Sportzoi - di Brusco



Footballart



L'isola che non c'era



Blog Liga - Calcio Spagnolo



Le Leggende - Foto



Museo Satira



Donne e Storia



Museo del Calcio



Storia del Calcio



Mondo Tram



Calcio Giovanile Professionista



Piemondo



wuz - Cultura per tutti



Archivio Radio Teche



Foto dal Mondo



Collatino Underground



Boom Economico



Linguaggio e Immagine



Biblioteche On Line
a Torino



Calcio Malato



Piccolo Grande calcio



Video Grande Torino



Catalogo del Fumetto



Traspi.net



Hideout - Immagine e Parola



Close-Up - Il Cinema



Calcio Blog



Monti e Valli - CAI Torino



Il Calcio di Seconda



aenigmatica.it



Antenna Media



Urban Center Metropolitano



Il deposito.org



grigiotorino.it



Enciclopedia del cinema in Piemonte



Tutto Toro



sportservice.it



Itala va di nuovo a Pechino:

Titolo: Itala va di nuovo a Pechino
Data: 06/05/07
Autore: moviesport

http://it.wikipedia.org/wiki/Raid_Pechino-Parigi
Il Raid
La partenza era stata fissata il 10 giugno alle ore 8. Sin dal primo giorno di guida si distinse la superiorità tecnica ed organizzativa dell’equipaggio italiano composto dal principe Scipione Borghese e dal suo chauffeur Ettore Guizzardi. Insieme a loro vi era anche l'inviato speciale del Corriere della Sera, Luigi Barzini. La preparazione del principe Borghese era stata meticolosissima e sue furono le intuizioni semplici e geniali di sostituire i parafanghi dell’Itala con delle assi asportabili da impiegare come rampe per gli ostacoli e quella di utilizzare – a differenza di tutte le auto dell’epoca – pneumatici anteriori e posteriori delle stesse dimensioni così da renderli intercambiabili e ridurre le scorte. Inoltre, già da prima della partenza da Pechino, sin dalla fase organizzativa del viaggio, si era aperta la discussione su quale potesse essere la vettura ideale per una tale impresa, ed i partecipanti si erano trovati tutti concordi sulla superiorità del binomio leggerezza/scarsa potenza. Tranne Borghese: era stata sua l’idea, di utilizzare un’auto molto più pesante delle altre ma anche molto più potente. E si era dimostrata un’idea vincente: la combinazione dei 40 cavalli dell’Itala con la sua tonnellata e mezza le aveva consentito di cavarsi d’impaccio anche nei tratti più duri, e di filare veloce dove il tracciato lo consentiva; le De Dion, con soli 10 cavalli, persero terreno sin dal primo giorno, la Spyker con i suoi 15 cavalli riuscì ad arrivare seconda con venti giorni di scarto, il Contal non riuscì a sopravvivere al deserto del Gobi e non arrivò mai a Parigi.
L'arrivo
L'arrivo a Parigi.Alle quattro e un quarto del 10 agosto l’equipaggio dell’Itala faceva il suo ingresso trionfale a Parigi, dove l'aspettava uno stuolo di giornalisti, cineoperatori ed una folla festante. Secondo ad arrivare a Parigi, il 30 agosto, fu Charles Goddard sulla sua Spyker. Le altre due De Dion Bouton accumularono un tale ritardo che non se ne ricorda neppure l'arrivo. Il Contal andò perso per sempre nel deserto, benché il suo equipaggio fu davvero fortunato ad essere posto in salvo da nomadi mongoli.



Torna alla HOME   




PHP Warning: main(accessoDB.php) [function.main]: failed to open stream: No such file or directory in D:\Webs\moviesport\torinocalcio\100-articolo.php on line 2 PHP Warning: main() [function.include]: Failed opening 'accessoDB.php' for inclusion (include_path='.;') in D:\Webs\moviesport\torinocalcio\100-articolo.php on line 2