Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    PasseggiAsinata alla Certosa di Banda  (953 Click)
    Iniziative a marzo al Parco Orsiera Rocciavrè - Dvd sul sentiero Pirandello
    22/03/2010
    Movie&Sport
    Varie
     

    Mercoledì 24 marzo prima presentazione pubblica a Giaveno del dvd “Il Sentiero Pirandello”, realizzato dalle guardiaparco Patrizia Franceschini e Stefania Vuillermoz. Per tentare di salvare, almeno virtualmente, il Sentiero Pirandello di Coazze. La serata ha inizio alle 21.15 presso la sede del Cai in piazza Colombatti 14 ed è a ingresso gratuito.

    (È ora disponibile in dvd-video il lavoro sul Sentiero Pirandello realizzato dalle guardaparco del Parco Orsiera Rocciavré – settore Valsangone, Patrizia Franceschini e Stefania Vuillermoz, realizzato grazie al sostegno dell’Ecomuseo e del Comune di Coazze e con il finanziamento della Regione. Le due guardaparco del Parco Orsiera Rocciavré hanno realizzato un bel video che ripercorre le tappe, con immagini, musiche, brani, del Sentiero Pirandello che fu realizzato nel 2001 per il centenario della visita del premio Nobel in paese. Lo scrittore siciliano fu molto colpito da alcuni aspetti ambientali di Coazze e della Val Sangone, in particolare dal verde e dalle acque. È per non perdere questo spirito di osservazione che le guardaparco hanno voluto realizzare il dvd che ha avuto ottimi apprezzamenti quando è stato presentato al pubblico. Il dvd si può trovare presso l’Ecomuseo dell’Alta Val Sangone, Viale Italia 1, info@ecomuseoaltavalsangone.it, 011/ 9349681 oppure presso la sede del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè, Via Matteotti 142,

    pnorvalsangone@ruparpiemonte.it, 011/9340322).

     

    Domenica 28 marzo

    PasseggiAsinata

    Camminata con gli asini di Elio Giuliano da Sant’Antonino alla Certosa di Banda

    Promossa dal Parco in collaborazione con Legambiente Circolo Valle di Susa e le Guide del Parco della 3Valli Ambiente & Sviluppo.

    Con questa escursione, nell’ambito della campagna “Neve diversa” si vuole proporre un modo diverso di muoversi, un riappropriarsi della voglia di andare piano, di guardarsi attorno e ri/scoprire particolari, suoni, odori, che spesso ci sfuggono.

    A fianco dell’asino per ritrovare un’amicizia con un animale che accompagna la storia dell’uomo da oltre seimila anni, un animale forte ma docile, mai aggressivo, indipendente ma collaborativo, morbido al tatto, dai movimenti lenti, prudente, riflessivo e disponibile.

    Il programma: ritrovo alle 9 in piazza della Pace (del mercato) a Sant’Antonino di Susa, partenza alle 9,30. Durante il tragitto si passerà per l’area umida dei Mareschi e il Comune di Villar Focchiardo.

    Alle 12,30 arrivo alla Certosa di Banda, pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

    Ore 18 rientro al punto di partenza. L’adesione è gratuita, ma è gradita la prenotazione ai numeri 320/ 4257106 (Mario Cavallo) oppure 320/ 0514499 (Mario Actis)

     

    CERCA IL PARCO ORSIERA SU FACEBOOK per gli aggiornamenti sulle manifestazioni, notizie e foto




     
    223 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0