Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    Festa della Liberazione 2009  (1036 Click)
    Iniziative del Museo Diffuso della Resistenza,della Deportazione,della Guerra,dei Diritti e Libertā
    23/03/2009
    Movie&Sport
    Tradizioni
     

     

    Programma

     

    Mostra Temporanea I Giovani e la Costituzione

    I giovani e la Costituzione

    3 aprile - 21 giugno 2009

     

    Mostra a cura di Istoreto e studio N!03

    Dal lavoro condotto in quindici classi di Torino e provincia con l'assistenza di giuristi ed esperti di narrazione e di regia sono nate le nuove videoinstallazioni.

    Per prenotazioni: museiscuol@ 800 553 130

     

    Programma Mostra

     

    Programma Seminario

     

    Filmare la storia edizione 2009

    Filmare la Storia 2009

    Il Concorso, organizzato dall'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza di Torino, si prefigge di sollecitare nell'ambito della scuola la ricerca di formule efficaci per trasmettere la memoria di eventi, personaggi, luoghi, contesti e fenomeni politici, sociali, lavorativi, culturali del Novecento attraverso l'utilizzo degli strumenti multimediali. Premiazione e proiezione delle migliori opere video partecipanti alla sesta edizione del Concorso, organizzato dall'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza.

     

    Programma della premiazione e proiezione delle migliori opere video partecipanti alla sesta edizione del Concorso, organizzato dall'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza:

     

    23 aprile ore 15.00

    Premi Filmare la storia 2009, per le scuole elementari, medie inferiori e medie superiori

    Premio Cittā di Torino per le scuole di Torino

     

    24 aprile ore 10.30

    Proiezione delle opere vincitrici

     

    24 aprile ore 15.00

    Proiezione delle opere vincitrici

     

    Tracce di Guerra. Rifugi e protezione antiaerea

    21 aprile dalle ore 9.30

     

    Giornata di studi a cura del Coordinamento Servizi Museali della Cittā di Torino, Ecomuseo Urbano e Circoscrizioni 4, 8 e 10.

     

    Torino, corso Valdocco 4/a - Piazza Risorgimento - viale Giardino/Monte dei Cappuccini - Strada Castello di Mirafiori,42

     

    ore 9,30 - Seminario di studi


    Il seminario si propone di mettere a confronto gli esiti delle indagini che, nel corso degli ultimi anni, hanno portato a riscoprire la rete di rifugi antiaerei costruiti e utilizzati a Torino e in Piemonte nel corso della II guerra mondiale, con l'obiettivo di costruire un comune progetto di valorizzazione.

     

    Visite ai Rifugi
    ore 10,30 e 12,30 - visita al rifugio antiaereo di piazza Risorgimento - Progetto Memobus, percorso nei luoghi della memoria della cittā. A cura del Museo Diffuso. Info 011.4363470

     

    ore 14.30 - visita al rifugio antiaereo del Monte dei Cappuccini. A cura dell'ANPI e dell'Ecomuseo Urbano 8. Info 011 4438807 - 08

     

    ore 15.30 - 18.00 - visita al rifugio antiaereo della Chiesa della Visitazione di Maria Vergine e San Barnaba di Strada Castello di Mirafiori, 42. A cura dell'Ecomuseo Urbano 10, con la collaborazione dello storico Aldo Ratto. Info 011 4435003 - 75

     

    Memobus - Percorsi nella memoria dei luoghi

    Dal 24 al 26 aprile 2009

     

    Percorso di visita con animazione teatrale attraverso il rifugio di P.zza Risorgimento, il Sacrario del Martinetto e le Carceri Nuove, alla riscoperta dei luoghi della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza torinese. In collaborazione con l'associazione Terra del Fuoco, la compagnia teatrale di Marco Alotto e con il sostegno di GTT e Regione Piemonte.

    La partecipazione ha un costo di 3,00 euro a persona (fino ad esaurimento posti), per prenotazioni:                011/4361433        .

    Ritrovo di fronte al Museo, C.so Valdocco 4A.

     

    Quando suona la sirena - visita teatrale nel rifugio

    Rifugio Antiaereo di piazza Risorgimento

    24, 25 e 26 aprile, dalle 9.30 alle 11.30; dalle 15.30 alle 17.30 (ingresso ogni 60 minuti)

     

    Il rifugio antiaereo č il luogo della memoria quotidiana: i visitatori saranno immersi in un ambiente che ricostruisce il clima vissuto da coloro che, allarme dopo allarme, per 285 volte scesero in uno dei rifugi della cittā nel corso degli anni di guerra.

    Un progetto di Gianni Bissaca e Marco Alotto - Associazione teatrale Itaca con Marco Alotto e Caterina Pontrandolfo.

    Alla fisarmonica Maurizio Pala.

    Regia di Gianni Bissaca.

    Con il sostegno della Fondazione CRT.

    Per le scuole, prenotazione al numero verde Museiscuol@ 800 553130




     
    302 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'č?



  •   Versione: 3.0